Le 5 isole da sogno dove tutti vorremmo naufragare

Le 5 isole da sogno dove tutti vorremmo naufragare

Alzi la mano chi non esclama almeno una volta a settimana “mollo tutto e me ne scappo su un’isola da sogno, ORA!”.

Capita molto spesso, quasi sempre di lunedì e all’inizio del monotono tran tran.

E’ vero, è un desiderio che comporterebbe qualche difficoltà di raggiungimento: il capo vi attenderebbe sulla soglia dell’ufficio con un foglio di risarcimento per mancato preavviso (e con un bastone di spine); vi dispiacerebbe non sfruttare la tessera annuale in palestra nuova di pacca (anche se sapete benissimo che farà COMUNQUE la muffa nel portafogli); ma SOPRATTUTTO, vi toccherebbe fare un giro di saluti obbligati ai vostri amici e sfortunatamente anche a tutti, ma proprio TUTTI i vostri parenti ( chi ha famiglie allargate ne sa qualcosa).

Basta anche solo uno di questi pensieri per farvi passare la voglia e decidere di trascorrere per sempre la vostra vita nel luogo in cui vi trovate ora.
E ALLORA, perchè non prendere in considerazione l’idea di…NAUFRAGARE?

Un innocuo incidentino pilotato, per farvi etichettare come “dispersi” e venire perdonati senza vincoli lavorativi o familiari.

Scherzi a parte, ecco 5 isole da sogno poco conosciute dove tutti vorremmo perderci:

  • NOSY IRANJA

La piccola Nosy Iranja si trova a nord-ovest del Madagascar ed è formata da due isolette (Nosy Iranja Be e Nosy Iranja Kely) collegate tra loro da una lunga lingua di sabbia bianchissima che affiora solo con la bassa marea.
E’ detta anche “l’Isola delle Tartarughe”, e ammalia con la sua meravigliosa bellezza oltre che con il suo magico profumo del fiore ylang-ylang.

  • LORD HOWE

A 600km ad est dell’Australia, questa piccola isola a forma di luna possiede una delle barriere coralline più belle del mondo, con 500 specie diverse di pesce.
Pensate che ammettono il numero massimo di 400 turisti contemporaneamente!

  • FAIR

Perfetta per i tipi solitari: l’isola scozzese è la “meno affollata” del Regno Unito, con 70 abitanti che vivono di agricoltura.
Più che dai turisti, è presa d’assalto dagli ornitologi: Fair ospita infatti un importante osservatorio di uccelli molto rari!

  • ISLA MUJERES

Questa piccola isola messicana è situata nel piratesco Mar dei Caraibi a 13 km dalla costa della parte nord-orientale della penisola di Yucatàn.
Potrete godere della bella spiaggia di Playa Norte, con sabbia bianchissima, del Parco Garrafón, paradiso per gli amanti dello snorkelling e del mare, la spiaggia delle tartarughe e il caratteristico centro urbano, ricco di negozietti.

  • HAVELOCK ISLAND

Nel Golfo del Bengala, tra India, Birmania e Thailandia, Havelock Island incanta con le sue spiagge di borotalco, le lagune che sembrano acquari e le barriere coralline mozzafiato.
bastano pinne, maschera e spirito d’avventura!